Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Ho visto Paolo

– Oh, ma lo sai chi ho visto?
– Stocazzo?
– Ha.
– E chi?
– Paolo.
– Paolo chi?
– Paolo! Paolo, cazzo, ho visto Paolo.
– Paolo.
– Sì.
– Hai visto Paolo.
– Oh, l’ho visto. Era lui, sono sicuro.
– E dove?
– In piazzetta. C’aveva i jeans strappati, il cappellino, una di quelle sue magliette del cazzo.
– E che faceva?
– Non so, stava lì. Fumava, rideva…
– Da solo?
– Ma no, stava con uno.
– Uno chi?
– Ma che ne so… Oh, ti giuro. Pure la voce, i capelli… Il sorriso, cazzo.
– E gli hai parlato?
– No…
– Neanche un saluto?
– Sì, ma non mi ha visto.
– E perché non sei andato lì?
– Lo sai.
– Lo so.
– Però ti giuro…
– Lo so.